Dermatologia

Telangectasia Volto

La telangectasia (chiamata comunemente capillari/couperose) è la dilatazione di piccoli vasi sanguigni, generalmente superficiali, i quali assumono l'aspetto di arborescenze sinuose di colore rosso vivo o rosso-bluastro e divengono visibili oltre l'epidermide. Ereditarie o acquisite, si localizzano principalmente al volto e alle gambe e possono essere presenti in tutte le età della vita, sia negli uomini che nelle donne.

Come Curarle

A seconda della dimensione del loro calibro possono essere trattate con iniezioni sclerosanti o laser terapia. La detersione deve essere delicata, senza saponi irritanti e detergenti alcoolici aggressivi. I trattamenti possono essere vari dall'elettrocoagulazione alle iniezioni sclerosanti ad alcune metodiche laser (CO2 e argon). La laserterapia costituisce la migliore e più moderna metodica per eliminare le teleangiectasie. Il trattamento delle lesioni vascolari si basa sull'assorbimento selettivo da parte dell'emoglobina contenuta nei vasi sanguigni, l'energia assorbita, trasformandosi in calore determina un danno mirato sulle strutture vascolari. Ai fini dell'efficacia della radiazione laser contano, la lunghezza d'onda del laser, la durata degli impulsi, la densità di energia e il diametro dello spot.

Baldhouse Sas - Poliambulatorio Tricologico Medico e Chirurgico
Viale Andrea Doria, 10 (MM2 Caiazzo) 20124 Milano - Tel. +39 02 6693994 / +39 02 6693694 - Fax. 02 84962003
E-mail info@baldhouse.it - Partita Iva 09446400153

TORNA SU