Accedi Registrati

Entra nel sito

Nome Utente
Password *
Ricordami

Registrati

I campi contrassegnati con un asterisco (*) sono richiesti.
Nome
Nome Utente
Password *
Verifica password *
Email *
Verifica email *

Per informazioni 02 6693994 - 02 6693694

Facebook Google Plus

Ringiovanimento del Viso

Ringiovanimento del Viso

 TRATTAMENTI VISO

il trascorrere del tempo, l'eccessiva esposizione a lampade UV o al sole, la cattiva alimentazione, lo stress, malattie cutanee infettive e/o infiammatorie (es. l'acne) lasciano sulla pelle segni che ne compromettono sia l'estetica che la funzione. La diretta conseguenza di questi fenomeni sono la comparsa e l'approfondimento delle rughe, la perdita del tono cutaneo e della luminosità della pelle, la formazione di macchie definite discromie o melasma. Il normale processo di invecchiamento dovuto all'avanzare dell'età, definito cronoaging, si manifesta con caratteri e con un'incidenza diversa da soggetto a soggetto. Il "  photoaging " è, invece, in oltre il 95% dei casi provocato dal sole o dalle lampade UV. Esso induce alterazioni sia della pelle che del derma:  il risultato è una pelle più spessa, ruvida ed opaca, segno di un danneggiamento irreversibile delle fibre elastiche e del collagene. Per rendercene conto, basta osservare la differenza nella nostra pelle tra le parti più esposte al sole e quelle solitamente coperte. l photoaging è inoltre responsabile di disturbi della pigmentazione (lentiggini, macchie cutanee) e della comparsa di teleangectasie (couperose).

MEDICINA ANTIAGING

Il check-up cutaneo eseguito da un medico esperto, con un'attenta analisi e valutazione delle caratteristiche dermo-estetiche rappresenta un primo ed importante momento della visita del paziente. 
Ogni paziente ha bisogno di uno specifico programma di ripristino della salute della sua pelle, che può risultare solo da un colloquio e da una visita  con il medico estetico o dermatologo. Tale programma si avvale di diversi trattamenti, eventualmente associati tra loro.

 

 

 
TRATTAMENTO DELLE MACCHIE CUTANEE
 
Esistono vari schemi e protocolli terapeutici, testati ed efficaci, per il trattamento e la prevenzione della formazione di aree di iperpigmentazione, per ottenere uno sbiancamento della macchia cutanea e uniformare il colorito della pelle.
Tali schemi consistono in trattamenti medici ambulatoriali, programmi di cura domiciliare e protezione della pelle contro i raggi UV.
 
 
 
 
 
 
TRATTAMENTI ANTI-ACNE
 
L'acne è una malattia infiammatoria  dei follicoli piliferi dovuta ad un cattivo funzionamento delle ghiandole sebacee. Le cause possono essere molteplici:
- alterazioni ormonali 
- stress
- batteri (propionilbacterium acnes in primis)
- alimentazione scorretta 
- clima caldo-umido
 L'acne colpisce soprattutto il viso, ma può fare la sua comparsa anche sulle spalle, sul collo, sul torace. Il trattamento di questa patologia della pelle, che affligge non solo gli adolescenti ma anche soggetti adulti, prevede un approccio non soltanto dermatologico ma anche l'assunzione di comportamenti alimentari e stili di vita corretti. Presso il centro dermatologico Baldhouse vengono eseguite terapie  anti-acne specifiche, con peeling , trattamenti iniettivi locali e prescrizione di terapie domiciliari con prodotti adeguati, volte ad ottenere e mantenere nel tempo una pelle sana. Inoltre, vengono eseguiti trattamenti finalizzati alla riduzione/scomparsa degli esiti cicatriziali dell'acne stessa.
 
 
peelings chimici per il miglioramento della superficie cutanea e l'accelerazione del turn-over metabolico cellulare.

Il Peeling è l'applicazione di una o più sostanze chimiche caustiche che provoca, a seconda della natura dell'agente utilizzato e della sua concentrazione, del tempo di applicazione e della profondità d'azione, una distruzione e la successiva rigenerazione dell'epidermide e/o del derma. I PEELINGS vengono classificati come:

Superficiali - Medi - Profondi

in base alla profondità d'azione della sostanza utilizzata, ricordando che maggiore è la profondità d'azione del peeling, migliore sarà il risultato.
 
Il centro medico Baldhouse è orientato verso l'utilizzo di nuove formulazioni: vengono eseguiti  trattamenti di peeling personalizzati che associano elevata efficacia e massima tollerabilità.
I peelings possono essere  utilizzati per correggere o ridurre le seguenti condizioni cutanee:
-Danni solari
-Iperpigmentazione, incluso melasma 
-Texture grossolana e ruvida
-Pelle spenta
-Secchezza 
-Linee sottili e rughe
-Lassitá cutanea
-Cicatrici
-Acne

I TRATTAMENTI RIEMPITIVI o FILLERS

I filler  ( dall'inglese "to fill", cioè riempire) sono sostanze bio-compatibili di consistenza gelatinosa o semisolida con le quali è possibile ottenere la distensione delle rughe attraverso la loro introduzione nel sottocute o nel derma.
Sono sostanze riempitive a base di acido jaluronico reticolato. 
Esse differiscono tra loro in base alla concentrazione,  che conferisce al filler differente densità.
Il riempimento della ruga tramite filler è un trattamento estetico: esso non interviene sulle cause dell'invecchiamento cutaneo ma sui suoi effetti. Corregge un singolo inestetismo (ruga), senza intervenire su tutta l'area trattata (es. viso, collo o décolleté)
 
 
LA BIORIVITALIZZAZIONE o BIOLIFTING
 
È una pratica terapeutica che interviene sulle cause dell'invecchiamento cutaneo e non solo sui suoi effetti. Non corregge un singolo inestetismo (ruga) ma interviene su tutta l'area trattata del derma (es viso o collo, décolleté) per ridare tono, elasticità, idratazione e luminosità alla pelle. A seconda delle sostanze iniettate, Il biolifting può avere sia effetto preventivo, stimolante,  nei soggetti più giovani, sia un effetto curativo sui processi di invecchiamento, portando ad una ristrutturazione più profonda dell'epidermide e del derma, stimolando la sintesi di nuovo collagene e di nuovo acido jaluronico. Le zone trattate sono il viso, il collo, il décolleté ma anche l'interno delle braccia, i glutei, l'interno-coscia, dove può manifestarsi il cedimento strutturale del derma ad es dopo diete dimagranti.
 

La TOSSINA BOTULINICA con tecnica tradizionale per la riduzione o scomparsa delle rughe di espressione dovute alla contrazione della muscolatura mimica o per la “tonificazione” della cute in alcuni distretti anatomici del volto (zona malare ad esempio e collo).

 

 

 

 

La Biorivitalizzazione attraverso iniezioni intradermiche di pool vitaminici, sali minerali, coenzimi, aminoacidi non cross-linked, per stimolare i fibroblasti alla produzione di nuove fibre elastiche.

LA BIORIVITALIZZAZIONE o BIOLIFTING
 
È una pratica terapeutica che interviene sulle cause dell'invecchiamento cutaneo e non solo sui suoi effetti. 
Non corregge un singolo inestetismo (ruga) ma interviene su tutta l'area trattata del derma (es viso o collo, décolleté) per ridare tono, elasticità, idratazione e luminosità alla pelle.
 
A seconda delle sostanze iniettate, Il biolifting può avere sia effetto preventivo, stimolante,  nei soggetti più giovani, sia un effetto curativo sui processi di invecchiamento, portando ad una ristrutturazione più profonda dell'epidermide e del derma, stimolando la sintesi di nuovo collagene e di nuovo acido jaluronico. Le zone trattate sono il viso, il collo, il décolleté ma anche l'interno delle braccia, i glutei, l'interno-coscia, dove può manifestarsi il cedimento strutturale del derma ad es dopo diete dimagranti.
 
 

Il NEEDLING è una tecnica di nuova generazione proveniente dagli USA che si sta affermando sempre di piu anche in Italia. È una biorivitalizzazione potenziata dall'utilizzo di un device particolare che aiuta la penetrazione del biorivitalizzante e rende quindi il trattamento molto piu performante. Serve in tutti i casi sia necessario dare turgore, elasticità e compattezza alla pelle e si può effettuare su qualunque zona del corpo dove siano presenti secchezza e lassita' della cute associate a rughe più o meno pronunciate. Il trattamento consiste nel passare una sorta di rullo su cui sono montati numerosissimi microaghi ( ne esistono di diverse misure ) sulla zona interessata e successivamente applicare la fiala di biorivitalizzante: la penetrazione del liquido viene favorita dai microfori provocati dagli aghi e raggiunge pertanto gli strati piu profondi dell'epidermide. Il trattamento è assolutamente indolore e si esegue ogni 2 settimane, sono necessarie dalle 2 alle 4 sedute per raggiungere il risultato desiderato.

 
 

 

 

Richiedi una Consulenza