Accedi Registrati

Entra nel sito

Nome Utente
Password *
Ricordami

Registrati

I campi contrassegnati con un asterisco (*) sono richiesti.
Nome
Nome Utente
Password *
Verifica password *
Email *
Verifica email *

Per informazioni 02 6693994 - 02 6693694

Facebook Google Plus

Alopecia e Grado di calvizie

Alopecia Androgenetica

Alopecia androgenetica

L'Alopecia androgenetica: è la più diffusa causa di perdita di capelli. La trasformazione del testosterone in didrotestosterone (DHT) avviene direttamente nella ghiandola sebacea dei follicoli predisposti. Il DHT è molto dannoso per i bulbi poichè ne determina una continua miniaturizzazione e quindi, col tempo, una caduta di capelli non seguita da ricrescita.
Oltre al DHT sembra che intervengano altri fattori nell'AGA, come il sistema immunitario, che attaccherebbe i follicoli interessati impedendo la corretta produzione del capello. E' colpito da questo tipo d'alopecia chi presenta nel proprio patrimonio genetico questa predisposizione trasmessa, con uguale probabilità, sia dal ramo paterno sia da quello materno.
Colpisce sia uomini sia donne con forme cliniche differenti (rispettivamente con stempiature e vertice fino alla completa calvizie nei casi più gravi e diradamento diffuso), quindi si può parlare di un AGA maschile e di un AGA femminile.

Alopecia Areata

Alopecia Areata

L'Alopecia Areata può colpire ogni distretto del cuoio capelluto, compare con aree rotondeggianti ben circoscritte prive di capelli. E' probabilmente una malattia autoimmune. I tempi di guarigione, se questa avviene, sono molto variabili.

Alopecia Totale

Sebbene si tratti di una situazione rara, la malattia può progredire fino a causare la caduta totale dei capelli.

Alopecia Totale Universale

Alopecia Totale

Alopecia Totale Universale. La forma più grave di alopecia areata, un fenomeno che interessa il sistema immunitario, il quale aggredisce il follicolo pilifero determinando la perdita totale di capelli e di peli.

Alopecia cicatriziale

Alopecia cicatriziale. Tra le forme cicatriziali, le più comuni sono:

  • il lichen planopilare
  • il lupus
  • la pseudoarea di Brocq

Richiedi una Consulenza