Accedi Registrati

Entra nel sito

Nome Utente
Password *
Ricordami

Registrati

I campi contrassegnati con un asterisco (*) sono richiesti.
Nome
Nome Utente
Password *
Verifica password *
Email *
Verifica email *

Per informazioni 02 6693994 - 02 6693694

Facebook Google Plus

Chirurgia delle Calvizie

Chirurgia delle Calvizie

Autotrapianto di capelli o trapianto

L'autotrapianto rappresenta attualmente l'unica tecnica in grado di recuperare e ridistribuirei i capelli perduti.

L'ambulatorio chirurgico del Centro Baldhouse esegue interventi di autotrapianto di capelli e dispone di tecniche sofisticate in continua evoluzione che permettono di effettuare trapianti di capelli monofollicolari, FUE e autotrapianto classico STRIP.

Cos'è l'autotrapianto di capelli

Inventato negli Stati Uniti dal prof. Norman Orentreich nel 1953, l'autotrapianto di capelli è una tecnica di infoltimento del cuoio capelluto che prevede il trasferimento di capelli propri che, per tale motivo, garantiscono un normale ciclo di crescita. I capelli, con i relativi bulbi, vengono prelevati in area occipitale e trasferiti alle aree diradate o glabre.

L'autotrapianto si distingue dunque da quegli interventi che escludono la ricrescita del capello, come l'innesto di capelli sintetici creati in laboratorio, o l'innesto di capelli umani devitalizzati, propri o di un donatore, recisi e trattati.

L'autotrapianto di capelli non è adatto a tutti.
Può essere perfino sconsigliato nei seguenti casi:

  • il cuoio capelluto è affetto da alcune gravi patologie, come l'alopecia cicatriziale, areata, lichen, lupus
  • la zona donatrice è povera di capelli
  • le condizioni del paziente non sono compatibili con il tipo di intervento o comprendono problemi di coagulazione sanguinea

Per garantire al paziente un intervento sicuro e di grande qualità l'autotrapianto di capelli, viene eseguito da un'equipe altamente specializzata, composta da due chirurghi plastici, un anestesista (che sorveglia la prima fase dell'intervento), tre infermieri professionali, un assistente di sala.
L'intervento viene eseguito in struttura idonea dotata di una sala operatoria autorizzata dalle autorità competenti (ASL, Regione).

Caratteristiche tecniche

Presso il Centro Medico Baldhouse la progettazione dell'intervento è rigorosamente personalizzata e condotta tenendo conto delle esigenze estetiche del paziente. Non tutti i pazienti hanno infatti lo stesso obiettivo: per alcuni questo potrà essere il rinfoltimento, per altri la copertura completa dell'area di calvizie, per altri ancora, il ripristino della regione anteriore.
Il paziente viene informato di tutte le possibili varianti estetiche anche attraverso il disegno preoperatorio delle zone dove saranno trapiantati i capelli, realizzato in collaborazione con il chirurgo.

A chi abbia deciso di sottoporsi a un trapianto di capelli, è richiesto anzitutto di presentare degli esami specifici, quali l'esame del sangue e l'elettrocardiogramma. L'intervento è effettuato in una situazione di anestesia locale, che permette di non sentire alcun tipo di dolore rimanendo coscienti. Nei casi di pazienti particolarmente emotivi si può procedere con una sedazione particolarmente profonda, evitando comunque, il ricorso all'anestesia generale.
L'alta qualità degli interventi ha ridotto attualmente le sedute a una o due, secondo la gravità dei casi di calvizie da affrontare.L'inervento di autotrapianto è rivolto a tutti coloro che presentano un diradamento di capelli ben definito e stabilizzato.